Ladies and Gentlemen

IL CAVALIERE INESISTENTE 2.0


Se volete,
sarò rabbioso a furia di carne,
e, come il cielo mutando i toni,
se volete,
sarò tenero in modo inappuntabile,
non uomo, ma nuvola in calzoni!
-Vladimir Majakovskij (via natapolla)

gattogattogatto:

- Ottanta.- Ottanta, allora tolgo venti, e questo è ottanta, oggi compi quarantaquattro anni, quindi devo andare fino a qua, ecco guarda questo è quello che resta…. auguri è comunque.- Come… (ma no ottanta, che stupido, che senso ha ottanta, volevo dire novantacinque, novantacinque anni volevo dire… mi ha preso in contropiede. Ottanta meno quarantaquattro… ottanta meno quarantaquattro…)
Aprile, Nanni Moretti
(1998) gattogattogatto:

- Ottanta.- Ottanta, allora tolgo venti, e questo è ottanta, oggi compi quarantaquattro anni, quindi devo andare fino a qua, ecco guarda questo è quello che resta…. auguri è comunque.- Come… (ma no ottanta, che stupido, che senso ha ottanta, volevo dire novantacinque, novantacinque anni volevo dire… mi ha preso in contropiede. Ottanta meno quarantaquattro… ottanta meno quarantaquattro…)
Aprile, Nanni Moretti
(1998)

gattogattogatto:

- Ottanta.
- Ottanta, allora tolgo venti, e questo è ottanta, oggi compi quarantaquattro anni, quindi devo andare fino a qua, ecco guarda questo è quello che resta…. auguri è comunque.
- Come… (ma no ottanta, che stupido, che senso ha ottanta, volevo dire novantacinque, novantacinque anni volevo dire… mi ha preso in contropiede. Ottanta meno quarantaquattro… ottanta meno quarantaquattro…)

Aprile, Nanni Moretti

(1998)

(Fonte: fallimentiquotidiani)